Grande attesa per le nuove collezioni autunno inverno 2021/2022

A breve saranno disponibili le nuove collezioni design e arredo di Serafini Antichità per la nuova stagione autunno inverno 2021/2022. Presso lo show room di via Colle San Giovanni a Civita di Oricola dunque potranno essere apprezzate già da metà settembre i nuovi arrivi con pezzi unici per arredo di ogni ambiente. Speciale reparto sarà dedicato agli ambienti a giorno, ossia quelle pertinenze sia di abitazioni ma soprattutto di attività produttive che beneficiano di spazi semicoperti, come patii, tettoie, tensostrutture per l’intrattenimento ricettivo ad esempio.

Promozioni speciali saranno riservate per acquisti multipli di arredi di questa tipologia di spazi, con amplissima scelta di pezzi unici nel loro genere per rendere suggestivi ed accoglienti le pertinenze esterne coperte pronte per la nuova stagione. 

 

 

 

 

 

 

La nuova era dell’autentico: il legno antico tra sostenibilità e valorizzazione

Il legno antico è un fascino d’arredo che ci porta indietro nel tempo ma ci consente di apprezzare le sfumature di un presente tutto da vivere. La nuova era dell’autentico è uno dei leit motiv della Serafini Antichità, leader nel settore del trattamento, rigenerazione e valorizzazione del legno. Tutto il processo avviene con l’utilizzo di prodotti sostenibili e che sono in grado di mantenere inalterate tutte le sfumature esaltate nella accurata lavorazione.

. Masselli ricavati da tronchi di alberi in grado di dar vita a mobili e complementi d’arredo irripetibili. Pezzi unici di grande valore creati su progetti specifici e realizzati con tagli ad hoc che esulano dalle misure standard. Un risultato di robustezza e genuinità che solo il legno, quello puro, può dare. Il tutto secondo un processo sostenibile volto a valorizzare l’essenza primaria della materia prima.

Il recupero del legno antico ai fini di un riciclo di valore avviene secondo un progetto che fa della sostenibilità il proprio leitmotiv. L’unico impatto gioca a favore dell’ambiente: salvare legno massello inutilizzato e trasformarlo in un pezzo unico permettendogli di esprimere al pieno la sua potenza.

Ma da dove provengono le travi di legno antico? Da selezioni accurate che il nostro gruppo effettua ad ampio raggio con ricognizioni su tutto il territorio nazionale. 

Uno degli aspetti più interessanti del processo, fondamentale per dare al prodotto finito la sua particolare connotazione, è che il legno viene rispettato al 100%. Nessuna trasformazione chimica, nessun assemblamento con fogli o ulteriori strati: anche sotto le nuove sembianze di tavolo o sedia il legno continua a parlare la sua storia, a trasmettere il suo vissuto, a emanare il suo buon pAltro elemento importantissimo è la valorizzazione dei segni di usura. Il recupero del legno ha il dovere di esaltare le imperfezioni e i lasciti del tempo: tracce di tarli, chiodi e intemperie si trasformano in ingredienti distintivi che donano esclusività al nuovo prodotto d’artigianato rendendolo prezioso e incomparabile. Ampio spazio infine alle rifiniture, per un risultato finale perfetto da ogni punto di vista.

Serafini Antichità è leader nel settore  del legno antico e legno rustico. Se ti piace l’idea di avere in casa un mobile realizzato con legno di recupero, se hai in mente un progetto ma non sai bene come realizzarlo, contattaci subito.